Seleziona una pagina

È naturale quando si parla di epilazione laser focalizzarsi sul pelo, ma un elemento troppo spesso trascurato è proprio la pelle.
Già, non se ne parla mai abbastanza eppure è cruciale per la buona riuscita di un trattamento di epilazione permanente.

Perché? Il primo motivo è che non tutti i fototipi di pelle reagiscono nello stesso modo. È importante capire in fase di anamnesi a quale fototipo ci stiamo rivolgendo per calibrare l’impulso del laser.
È cosi che potremo colpire quasi esclusivamente la melanina target del pelo, senza far assorbire luce alla melanina della pelle.

Inoltre per l’efficacia del trattamento è importante lo stato della pelle: con la giusta idratazione ed ispessimento si ottengono grandi risultati.
Ma è piuttosto raro trovare una pelle in partenza già sana e vitale. Vedete quindi come in ogni momento del trattamento la pelle sia protagonista.

Prima del trattamento, quando è importante analizzarla e prepararla attraverso prodotti specifici.

Durante il trattamento, avendo cura di personalizzare il protocollo e con una tecnologia in grado di rispettare la pelle. MedioStar Monolith eccelle in questo, grazie al suo suo sistema di raffreddamento interno ed esterno al manipolo, che rende il trattamento confortevole per la cliente.

Ed infine non è da sottovalutare il post trattamento, quando va curata e coccolata, godendo di una pelle liscia, morbida e rigenerata.