Epilazione Laser, perché sceglierla?

In primis, perché il pelo viene rimosso nella sua totalità partendo dal follicolo pilifero, diversamene da altre tecniche, e soprattutto perché le tecnologie più avanzate (come il Laser a Diodo ad alta potenza) consentono di eliminare progressivamente (e in modo permanente) una percentuale che varia fra il 70% e il 95% dei peli per area.

Ma per ottenere risultati ottimali, è necessario rivolgersi a Istituti specializzati che effettuino il trattamento nella corretta fase di crescita del pelo. Non le conosci? Eccole di seguito:

  • fase Anagen: quella di crescita e formazione, il momento in cui il pelo è metabolicamente attivo e contiene una maggior quantità di melanina
  • fase Catagen: un periodo di riposo di circa 2-3 settimane in cui l’attività rallenta e il pelo smette di ricevere nutrimento
  • fase Telogen: la fase terminale in cui cessa l’attività e il pelo viene espulso dal follicolo pilifero

E il momento migliore per intervenire quindi, qual è? La fase Anagen! Ovvero quando l’emoglobina è ancora presente nel pelo e la melanina è concentrata nel bulbo. In questo caso, l’energia luminosa, emessa dal laser, diviene energia termica che distrugge il follicolo pilifero in modo selettivo e calibrato, concentrandosi sul pelo senza danneggiare la pelle.

Prima di intraprendere un percorso (di minimo 6-8 sedute, ad almeno due mesi di distanza), la consulente effettuerà un check-up per decidere il protocollo di trattamento migliore in base a fototipo, densità e spessore pilifero.

MeDioStar® e Prime, insuperabili per efficacia e sicurezza, sono dotate di uno speciale sistema di raffreddamento che garantisce totale protezione e confort. Prova le nostre tecnologie, non ne potrai più fare a meno.

Trova l’Istituto Esthelogue più vicino a te: bit.ly/Esthelogue_StoreLocator